Crampi alle gambe

Uno dei geni più comuni durante la gravidanza è crampi alle gambe, e viene vissuta dalle donne in gravidanza durante la maggior parte del 7 e 8 mesi di gravidanza.
Crampi sono contrazioni involontarie dei muscoli o parti di muscoli, e causa un dolore acuto in quella zona dove si verificano convulsioni.

È molto comune che le crampi si verificano in un piede, il polpaccio o della coscia, e ottenere la gamba o piede per irrigidire senza che sia possibile muoversi mentre il muscolo stesso tirare insieme. Un crampo può durare da pochi secondi a diversi minuti e si verificano spontaneamente.

Purtroppo, la tendenza a verificarsi crampi, spesso di notte, quando ci corichiamo e il peso dalla pancia in crescita fa sì che il sangue è difficile circolare in tutto il corpo e la fornitura di energia ai muscoli.

Cramp a scomparire
Ci sono per fortuna alcuni semplici strumenti che possono alleviare questi crampi:

– Il massaggio della zona interessata per avere riscaldato e ammorbidito il muscolo, e per farlo rilassare
– Crampi si sono verificati in polpaccio, quindi è con ottenere fino a stare in piedi e camminare con i calcagni, aiuta ad avere il muscolo teso mentre stava cercando di massaggiare il polpaccio con un mano
– Crampi ai piedi spesso colpiscono le dita dei piedi, che diventano abbastanza rigide e non muoversi, qui si sta facendo massaggiare sotto o sopra il lato del piede e hanno ammorbidito i muscoli
– Può anche alleviare i crampi, se avete la possibilità di ottenere acqua calda sulla zona colpita o mantenere la zona interessata in acqua calda nella vasca da bagno esempio

Che cosa causa i crampi?
Convulsioni si verificano in parte dovuto ai livelli di diversi minerali come calcio e magnesio caduta durante la gravidanza, questi minerali sono essenziali per il corpo e utilizzato per lo sviluppo fetale. Oltre a questi minerali, tra l’altro regola il flusso di sangue, ma sono anche importanti in vari organi tra cui i muscoli.

Quando il corpo della donna incinta comincia a prepararsi al parto, vi è tra l’altro, un aumento del livello del progesterone. Ormone ha un effetto rilassante sugli organi e la pelle, con un incremento dell’ormone, tuttavia, l’effetto collaterale che è strumentale nel sangue ha un tempo più difficile ottenere tutto il corpo. Questo colpisce in particolare le gambe, che aumenta la possibilità di crampi quando i muscoli non si stufano abbastanza energia.

Questo fenomeno è caratterizzato da spasmi nell’ultimo mese di gravidanza quando le dimensioni dell’utero ha contribuito ad un aumento
della pressione arteriosa e, insieme con le cause di cui sopra maggiore rischio di crampi durante la gravidanza.

Che cosa si può fare per ridurre il rischio di crampi?
Si può anche contribuire a ridurre il rischio di crampi alle gambe, ecco alcuni consigli su come prevenire le crampi:

– Assicurarsi di coprire il vostro fabbisogno giornaliero di sali minerali come magnesio dalle verdure verdi, patate, fagioli e frutta secca, il calcio e latticini e prodotti derivati.
– Se non si ottiene abbastanza magnesio attraverso la dieta, in modo da parlare con il medico
– Crescere una lieve forma di sport durante la gravidanza, potrebbe essere il nuoto, facile corsa o il ciclismo, ne migliora la circolazione sanguigna.
– Evitare di alzarsi o sedersi per troppo tempo, assicurarsi di spostare periodicamente
– Evitare di sedersi con le gambe incrociate, inibisce la circolazione del sangue nelle gambe
– Evitare di chiudere e stretti pantaloni
– Doccia mie gambe con acqua fredda, aiuta a stimolare la circolazione del sangue e vasi sanguigni causa di stringere
– Ottenere il tuo partner o qualcuno per massaggiare le gambe e piedi
– Sdraiatevi sul pavimento e mettere le zampe su una sedia, in modo che siano superiori al resto del corpo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *