La nausea in gravidanza

La nausea è uno dei primi e più comuni sintomi della gravidanza: a grandi linee si può dire che circa il 50 – 65% delle madri soffrono di nausea all’inizio della gravidanza.

Questo disagio inizia subito dopo la fecondazione, ma è particolarmente diffuso durante la 5 e 6 settimana, e per molte donne dura anche oltre il primo trimestre.

Per alleviare questo disturbo, ecco alcuni semplici consigli che vi possono aiutare:

– Mangiare spesso e fare piccoli pasti durante la giornata per evitare disturbi di stomaco, riducendo così l’acidità.

– Dare priorità ad alimenti come riso, pane, biscotti, verdura, carni bianche e frutta; – cibo che apporta nutrizione, ma non influenza l’equilibrio di acidità nello stomaco.

– Bere molti liquidi, come l’acqua con il limone (il limone aiuta la digestione), succhi di frutta e di verdure.

– Evitare cibi grassi, cibi piccanti e prodotti lattiero-caseari; tutti questi alimenti sono difficili da digerire e faranno peggiorare la nausea.

– Evitare l’alcol e le sigarette, oltre a danneggiare lo sviluppo del bambino aumentano il senso di nausea

– Rilassatevi e riposatevi, soprattutto la sera e se siete state molto tempo in piedi nel corso della giornata.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *